Cerca tuo Cina Viaggio
Destinazioni:
icon
Home>Cina Guida>Luoghi Migliori da Visitare>Patrimonio dell'Umanità

Patrimonio dell'Umanità

Mura dell’Antica Città di Pingyao

Da Fuochi,2014-01-17

Storia

 

Le Mura della Città di Pingyao sono state costruite nella Dinastia Sui (581-617) e sono state restaurate nella Dinastia Tang (618-904) e nel periodo del regno dell’Imperatore Hongwu (1370-1378) della Dinastia Ming (1368-1627). Le mura di 600 anni della città sono le mura più integrate della città in Cina.

 

Mura dell’Antica Città

 

Tra i “Tre Tesori” dell’Antica Città di Pingyao, le Mura dell’Antica Città è considerato il più prezioso, gli altri due sono il Tempio Zhengguo e il Tempio Suanglin. Le mura della Città di Pingyao vanta una storia molto più lunga delle altre che rimangono intatte nella Cina.

 

Struttura delle Mura della Città

 

Le mura hanno una circonferanza di 13,912 metri, un’altezza di 12 metri. Le fondazioni hanno un’larghezza di 18 metri, mentre la parte superiore della mura sono di 15 metri di larghezza. Ci sono quattro porte in quattro direzioni cardinali. La Porta Changle si trova al lato Orientale, mentre la Porta Anding al lato Occidentale, la Porta Yongning al lato Meridionale, la Porta Anyuan al lato Settentrionale. Le Mura dell’Antica Città sono caratterizzate da una serie di torri d’osservazione, torrette, merli e torri della porte, tutti sono circontati da un fossato. Tutte queste caratteristiche hanno costruisto un sistema di difesa. Nel 1983, la Provincia di Shaanxi ha deciso di fare una restaurazione di enorme dimensione al fine di ricostruire il suo aspetto originale. Hanno costruito un parco intorno alla parte esterna delle mura e restaurato le antiche torri della porta. 

Viaggio su Misura Disegna Subito