Cerca tuo Cina Viaggio
Destinazioni:
icon
Home>Cina Guida>Luoghi Migliori da Visitare>Self Drive

Self Drive

Bacino Chaidamu nell’Altopiano di Qingzang

Da Calvo,2013-09-06

Chaidamu è il re del laghi salati. L’abbondanza del sale nella depressione di Chaidamu è sorprendente. Nal bacino vi sono 32 laghi di cui 24 sono laghi salati. Il deposito di sale ammonta a 60 miliardi di tonnellate sufficienti per 1.000 anni di consumo(cinque chili procapite l’anno) pr la popolazione di tutto il mondo.

 

Itinerario:

Xining -(strada statale G109 e strada provinciale S315, 419km)- Delingha -(strada statale G315 e G215, 320km)- Golmud –(strada statale G109, 771km)- Xining

Ci sono anche tre itinerari intorni al percorso principale:

1. Intorno a Golmud: Kunlun, Yanhu, Yadan

Fonte di Tre Fiumi (Sanjiangyuan), Monte Kunlun, Glasgow Dandong e Hoh Xil

2. Tra Tianjun e Delingha:

Monte Tianjun, Lago Hala, Sala di Pietra di Dea Occidentale, Dipintura sulla Rocca a Lumanggou e Tempio Shijing.

3. Tra Delingha e Dulan: Dulan e Nuomuhong

Monte Cipresso, Lago Keluke, Lago Tuosu, Monte Baigong, Rovina dell’ extraterrestre, Villaggio Chahanwusu,.

 

Siti turistici:

 

Delingha: Mondo d’Oro

Delingha significa “Mondo d’Oro” in mongolo. Delingha che si trova al confine nord-ovest del Bacino Qaidam e vanta 19 diverse minoranze, è una città nuova nel vasto Gobi.

Nella via che dista 40km dalla Città Delingha, emerge un evidente segnale che è noto tra il popolo: UFO. E proprio la Rovina dell’ extraterrestre.

Tranne alla Rovina, ci sono anche Gruppo di Cippo Sepolcrale, Piattaforma Sacra e fattorie da scattare, specialmente nell’autunno, il paessaggio è meraviglioso.

 

Mulino a Vento nella Via: Generatore Eolico d’asse Verticale

Energia eolica è una risorsa rinnovabile che è tenuta sempre più importante dai diversi paesi. Dato che Altopiano di Qingzang si trova nella zona occidentale cinese il quale è una zona ricca di energia eolica, è comune il generatore eolico d’asse verticale nella via. Di conseguenza, non ti preoccupi se hai perduto l’occassione di scattare questa scena che è speciale per te, perché nella successiva parte del percorso potrei godersi della manificenza un’altra volta.

 

Tempio Taer: 

Un sito non devi perdere a Xining è Tempio Taer, il cui nome deriva dalla Torre Dayin con un altro nome di Foshan e significa “Tempio di Maitreya con Cento Milla Leoni Urlano verso la Statue Buddista”. È uno dei sei templi principali di Hua e il centro delle attività buddisti ed anche la zona turistici chiave di potenzione in Provincia Qinghai.

Nella primavera, l’estate e l’autunno, i paessaggi sono così magnifici che tanti visitatori vengono a scattare.

 
Viaggio su Misura Disegna Subito