Cerca tuo Cina Viaggio
Destinazioni:
icon
Home>Cina Guida>Cina Generale>Conoscere la Cina

Conoscere la Cina

Grande Canale a Suzhou

Da Imdovada,2014-01-10

Il Grande Canale, proprio come l’altra colossale opera ingegneristica, la Grande Muraglia, è in decadenza a causa dell’età avanzata, dell’incuria del tempo e dell’arrivo di nuove tecnologie. Tuttavia i resti di questa rete di canali formano la più lunga via d’acqua al mondo realizzata dall’uomo, lunga 1610 chilometri da Hangzhou a Pechino.

 

Alcuni tratti del canale risalgono a quasi 2500 anni fa, ma il primo tentativo concertato di coprire la Cina settentrionale e il bacino del fiume Yangtze con una rete di canali fu fatto durante il regno di un imperatore megalomante, Yangdi(R.604-618), il secondo sovrano della dinastia Sui, un uomo di grande intuito, tra i cui progetti figuravano la ricostruzione della capitale Luoyang e della Grande Muraglia. Ma nella follia dell’imperatore c’era metodo, e la logica sottostante il titanico progetto del canale era quella di realizzare una via di trasporto tra la fertile regione dello Yangtze e Luoyang, permettendo il trasporto efficiente di grano e di soldati nei momenti difficili.

 

La gigantesca opera preservò la propria struttura (consistente non di un solo canale, ma di una rete di canali collegati tra di loro) fino al 14° secolo, quando una catastrofica inondazione del Fiume Giallo provocò danni gravi sia ai canali sia alle imbarcazioni. Nel ventessimo secolo una serie di mezzi di trasporto nuovi e competitivi sfidò la tecnologia obsoleta e ridondante del Grande Canale:la ferrovia e più recetemente il traffico aereo hanno reso ancora più stagnanti i tratti navigabili della grande opera di Yangdi.

 

Il canale oggi

 

I lavori di dragaggio non hanno salvato il canale. Il tratto tra Pechino e Tianjin è del tutto costruito e altre sezioni non sono navigabili. A sud dello Yangtze il quadro appare più ottimistico perché il tratto tra Suzhou, con i suoi templi e giardini meravigliosi, e la famosa capitale della seta Hangzhou, è aperto:pullula di chiatte, mezzi che tra l'altro sono molto adatti a compiere interessanti viaggi notturni. Se avete in mente di viaggiare tra Suzhou e Hangzhou, il canale è un’alternativa al treno. Il viaggio notturno parte da Suzhou alle cinque e mezza dal molo sul fossato della città per un viaggio di 14 ore per Hangzhou, dove attracca alle sette e mezza del giorno successivo. 

Viaggio su Misura Disegna Subito