Festa di Sorella
Città:Pechino-Xi'an-Guiyang-Kaili-Guiyang-Shanghai
Valutazione per questo viaggio: xx xx xx xx
Scrivi tua Recensione:
Nome:
Indirizzo e-mail:
Nazionalità:
Condividi questo itinerario con tuoi amici:
Festa di Sorella
E-mail dei tuoi amici:
Tua e-mail:
*Campo obbligatorio. Separare i vari indirizzi dei destinatari con un punto e virgola.
Oggetto:
Tuo messaggio:
Inviato con successo
Cerca tuo Cina Viaggio
Destinazioni:
icon
Festa di Sorella

Festa di SorellaP044

Festa di Sorella
Durata: 12 Giorni / 11 notti
Destinazioni: Pechino-Xi'an-Guiyang-Kaili-Guiyang-Shanghai
Entra in un altro mondo, si scopre il cuore della Cina sud-occidentale con belle scene di campagna sulle colline del Carso, scroscianti cascate, ripide terrazze di riso, e la più antica Festa di Valentino – Feasta di Sorella. Si può essere incantati da questa terra incredibile.
map
Giorno 1Pechino

Trasporto: Trasferimento dall'aeroporto di Pechino.

 

Giorno 2Pechino

Pasti: Colazione, Pranzo

Attrazioni & Attività: Piazza Tian'anmen, Città Proibita, Tempio del Cielo

Piazza Tian'anmen: Non si può venire a Pechino e non scattare una foto in Piazza Tian'anmen, la più grande piazza del mondo, situata nel mezzo dell'asse centrale di Pechino. Qui, il 1 otttobre 1949, Mao Zedong proclamò la fondazione della Repubblica Popolare Cinese; ancora oggi, una ritratto di Mao guarda la piazza verso sud ed è protagonista di migliaia di fotografie al giorno. Piazza Tian'anmen è il centro simbolico di Pechino, ma anche di tutta la Cina!


Città Proibita: A nord di Piazza Tian'anmen sorge la Città Proibita (UNESCO), il più grande complesso imperiale del mondo. Le tegole smaltate gialle e le reliquie antiche ti faranno sentire come se fossi tornato indietro ai tempi in cui in queste mura viveva l'imperatore con il suo seguito. Allora l'entrata era negata alle persone comuni ma oggi le porte sono aperte per mostrare al mondo il fascino della storia cinese, in quello che è probabilmente il sito meglio conservato dell'architettura classica cinese.


Tempio del Cielo: Andiamo a visitare un altro sito imperiale molto famoso, il Tempio del Cielo (UNESCO). All'interno di un parco di circa 270 ettari, il cosiddetto Tiantan è un grande esempio di architettura "religiosa" che risale alla dinastia Ming. Fu distrutto diverse volte e quello che vediamo oggi risale agli inizi del Novecento. Qui, due volte all'anno, l'imperatore si recava per pregare gli dei affinchè benedicessero il raccolto o per ringraziarli dei raccolti precedenti. Uno degli edifici più belli di Pechino!

Giorno 3Pechino

Pasti: Colazione, Pranzo

Attrazioni & Attività: Grande Muraglia Badaling, Tomba Ming, Via Sacra

Grande Muraglia Badaling: Partiamo alla volta del monumento più famoso della Cina, la Grande Muraglia (UNESCO). Una delle strutture spettacolari costruite dagli esseri umani e come unica opera visibile dallo spazio. Esploreremo la sezione Badaling della Muraglia.


Tomba Ming: Visita alle Tomba Ming, un luogo antico di sepoltura degli imperatori cinesi. Situato 50 km (31 miglia) a nord-ovest dalla città di Pechino, questo mausoleo contiene tredici tombe della dinastia Ming (1368-1644). Quando Zhudi, il primo imperatore della dinastia Ming, costruì qui la sua tomba, i dodici imperatori successivi ebbero vennero sepolti in quest'area che arrivò ad estendersi in una superficie totale di oltre 120 chilometri quadrati. Ogni anno milioni di turisti si recano alle Tombe Ming per apprezzarne la lunga storia e l'architettura sontuosa.


Via Sacra: Escursione lungo la Via Sacra, che in cinese è interpretata come "la strada che conduce al cielo". La strada è fiancheggiata dalle statue in pietra del mausoleo delle Tombe Ming.

Giorno 4Pechino - Xi'an (Volo)

Trasporto: Trasferimento all'aeroporto di Pechino. Trasferimento dall'aeroporto di Xi'an.

Pasti: Colazione, Pranzo

Attrazioni & Attività: Palazzo d'Estate, Hutong di Pechino, Tempio Tibetano Yonghegong

Palazzo d'Estate: Ci trasferiamo a 15 km dal centro di Pechino, per visitare uno dei Palazzi più belli di Pechino: il Palazzo d'Estate (UNESCO). Una volta resort estivo per la famiglia imperiale, il Palazzo d'Estate è un mix opulento di palazzi, templi, giardini, padiglioni, laghi, viali alberati. È un luogo perfetto in cui perdersi in lunghe passeggiate, fare dei piccoli giri in barca sul lago Kunming, sedersi ed ammirare il paesaggio e l'architettura.. una delle imperdibili visite una volta a Pechino.


Hutong di Pechino: Andiamo a conoscere il vero cuore di Pechino negli hutong. Gli Hutong sono degli antichi e peculiari vicoli urbani di Pechino, distribuiti soprattutto attorno alla Città Proibita. La maggior parte degli Hutong venne costruita durante le dinastie Yuan, Ming e Qing; oggi sono i luoghi della vita dei cittadini comuni, ma anche il palcoscenico dello sviluppo e dell'evoluzione della cultura e della storia di Pechino. Oggi molti Hutong rischiano di scomparire a causa dell'urbanizzazione, quindi bisogna assolutamente andare a rubare qualche scatto!


Tempio Tibetano Yonghegong: Visita al Tempio Tibetano Yonghegong. Inizialmente costruito come residenza del principe Yong, questo fu trasformato in un monastero nel 1723 e divenne il centro della religione e dell'arte lamaiste. Il tempio appartiene alla setta buddista dei Cappelli Gialli e, nella sua sezione centrale, contiene una statua del Buddha Maitreya incredibilmente alta! Tutto il tempio è in stile tradizionale cinese e pieno di ornamenti, oltre che luogo di ritrovo di molte persone che ancora oggi vi si recano per pregare il Buddha.

Giorno 5Xi'an

Pasti: Colazione, Pranzo

Attrazioni & Attività: Esercito di Terracotta, Grande Pagoda dell’Oca Selvatica

Esercito di Terracotta: Visita all’Esercito di Terracotta. Ammireremo i 7.000 soldati di terracotta che custodiscono il primo imperatore della Cina da oltre 2.200 anni. "Una nazione che può creare una storia e cultura così grande creerà certamente un futuro luminoso", disse il segretario degli Stati Uniti, Henry Kissinger, in una delle sue tre visite all'Esercito di Terracotta. Oltre all'ammirare questo enorme sito storico, seguendo una guida potrai anche provare a creare la tua terracotta personale!


Grande Pagoda dell’Oca Selvatica: Ci dirigiamo verso la Grande Pagoda dell’Oca Selvatica, un punto di riferimento a Xi'an nell'epoca della dinastia Tang. Questa pagoda di sette piani è stata inizialmente costruita nel 652 d.C. Dopo la sua costruzione, un gruppo di studiosi fu organizzato un gruppo di studiosi per lo studio e la traduzione dei sutra buddisti portati dall' India e, dunque, la pagoda divenne un luogo sacro anche per i pellegrinaggi.

Giorno 6Xi'an - Guiyang (Volo)

Trasporto: Trasferimento all'aeroporto di Xi'an. Trasferimento dall'aeroporto di Guiyang.

Pasti: Colazione, Pranzo

Attrazioni & Attività: Grande Moschea, Museo Storico Provinciale, Antiche Mura

Grande Moschea: Secondo le fonti storiche, questa Moschea fu costruita nel 742, durante la dinastia Tang, all'epoca dei primi contatti commerciali della Cina con i vicini paesi asiatici. Coprendo un'area di circa 10.000 metri quadrati, oggi è la più grande moschea di tutta la Cina, e ricopre un'importante ruolo per i musulmani della provincia. Lo stile tradizionale delle moschee arabe si mescola a quello cinese, creando un ambiente molto suggestivo.


Museo Storico Provinciale: Visita al Museo Storico Provinciale dello Shaanxi, il quale vanta una grande quantità di tesori d'arte, tra i quali soprattutto sculture in pietra e reperti storici della dinastie Han e Tang.


Antiche Mura: Innalzate per la prima volta durante la dinastia Tang (618-907), le Antiche Mura di Xi'an furono un ingegnoso sistema militare di difesa, e sono oggi le mura di cinta meglio conservate in tutta la Cina. Attraverso un giro in bicicletta potrai ammirarle nel loro intero e meravigliarti del loro stato attuale..

Giorno 7Guiyang - Kaili (Macchina)

Trasporto: Trasferimento verso Kaili con auto privata.

Pasti: Colazione, Pranzo

Attrazioni & Attività: Villaggio Qingman di etnia Miao, Villaggio Jidao di etnia Miao

Villaggio Qingman di etnia Miao: Il Villaggio Qingman dell'etnia Miao è famoso per suoi costumi tradizionali. Tutta la gente, uomini e donne, si veste con delle gonne corte. I materiali dei vestiti sono molto semplici, e gli indumenti sono tutti homemade.


Villaggio Jidao di etnia Miao: Anche il Villaggio Jidao, come quello Basha, è di etnia Miao e mantiene le sue caratteristiche originarie, come ad esempio abitanti vestiti tutti con delle lunghe gonne. Un luogo remoto e tranquillo, particolarmente famoso per il vino fatto in casa.

Giorno 8Kaili

La Data di Festa di Sorella di 2015 è il 4 maggio.

 

Pasti: Colazione, Pranzo

Attrazioni & Attività: "Festa della Sorella"

"Festa della Sorella": Trasferimento verso Shidong per celebrare la "Festa della Sorella" con gli abitanti locali. Questa festa tradizionale del Popolo Miao è come la festa del San Valentino per gli occidentali.

Giorno 9Kaili - Guiyang (Macchina) - Shanghai (Volo)

Trasporto: Rientro verso Guiyang e trasferimento all'aeroporto. Trasferimento dall'aeroporto di Shanghai.

Pasti: Colazione, Pranzo

Giorno 10Shanghai

Pasti: Colazione, Pranzo

Attrazioni & Attività: Giardino di Yu, Il Bund, Tempio del Budda di Giada, Via Nanchino, Spettacolo dell'Acrobazia ERA

Giardino di Yu: Visita al Giardino Yu (Yuyuan), costruito attorno al 1577 da un ufficiale del governo come luogo in cui i suoi genitori potessero godere pace e tranquillità. Anche oggi, in effetti, entrando in questo giardino si lascia alle spalle la frenesia e il caos della grande Shanghai, come se ci trovassimo in un'oasi. Nonostante le sue moderate dimensioni, è un giardino davvero bellissimo!


Il Bund: Ci dirigiamo verso il Bund, un lungo viale sulla riva del fiume Huangpu. Da qui, si può avere una vista frontale del quartiere degli affari Pudong, ma si possono anche osservare numerosi edifici in stile europeo, che rimandano all'occupazione straniera della città di Shanghai. Grazie ad una passeggiata pedonale costruita negli anni Novanta, questo è uno dei punti più frequentati della città: che sia di mattina o di sera, la panoramica è molto suggestiva!


Tempio del Budda di Giada: Ci dirigiamo verso il Tempio del Budda di Giada. Situato nella parte occidentale e moderna di Shanghai, questo tempio fu costruito nel 1882 per esporre e conservare due statue buddiste che erano state portate da un monaco buddista dalla Birmania. Il tempio fu in parte distrutto una volta, ma per fortuna le statue furono salvate e il tempio ricostruito con il nome attuale. .


Via Nanchino: Passeggeremo lungo Via Nanchino, probabilmente la via principale dello shopping in tutta la Cina, lunga circa 6 chilometri. Dopo la guerra dell'oppio (1839-1842), Shanghai divenne un grande porto e la strada di Nanchino si trovava nella zona della prima concessione britannica, dove si importavano grandi quantità di merci straniere. Oggi, quindi, è la via commerciale più in antica della città, nonchè un must-see per i turisti che si recano a Shanghai.


Spettacolo dell'Acrobazia ERA: Goditi lo spettacolo di acrobazia, conosciuta come una delle arti più famose in Cina.

Giorno 11Shanghai

Pasti: Colazione, Pranzo

Attrazioni & Attività: Villaggio sull'Acqua Zhouzhuang

Villaggio sull'Acqua Zhouzhuang: Viaggio a Zhouzhuang, un piccolo ma molto conosciuto Villaggio d'acqua che si trova tra Shanghai e Suzhou. I turisti che viaggiano in queste due città non possono assolutamente perdersi questa meraviglia! Il paese è costruito su fiumi e canali, ponti, laghi.. tutto ciò lo rende magico! E' oggi comunemente soprannominato "Venezia d'Oriente", proprio perchè ricorda il fascino dei canali veneziani.

Giorno 12Shanghai

Trasporto: Trasferimento all'aeroporto di Shanghai.

Pasti: Colazione

Prezzo a persona
Su di Shopping or No-shopping Tours
Dal 1 ottobre 2013, CITS offre diversi prezzi di escursioni con o senza shopping. Eccezionalmente, alcuni tours hanno solo un prezzo, come one-day group tours, self-drive, trekking & hiking e tours lussuosi, ecc. Clicca qui per più dettagli.
La Quota Comprende & Non Comprende
Domande:
Nome:
Indirizzo e-mail:
Viaggio su Misura Disegna Subito