Cerca tuo Cina Viaggio
Destinazioni:
icon
Home>Cina Guida>Cina Cultura>Arte Cinese

Arte Cinese

Il Sistema degli Esami Feudali

Da Andrea,2016-08-19

Nella Città Proibitta ha una sala si chiama la Sala dell’Armonia Protetta, era la sede del famoso esame imperiale che si svolgeva una volta ogni tre anni e ogni volta durava per tre giorni e tre notti consecutivi.

 

Tutti i vincitori dell’esame imperiale venivano nominati dall’imperatore come funzionari e mandati a tutto il paese. È un grande onore per questi ragazzi, ed anche questo sistema degli Esami Feudali è una cosa molto importante nella Dinastia Ming e Qing.

 

Il Sistema degli Esami sotto la dinastia Qing era grosso modo il medesimo della dinastia Ming. Il primo livello era costituito dagli Esami Provinciali. I candidati, che provenivano dalle scuole imperiali confuciane di distretto, in questo caso avevano il titolo di Shengyuan, oppure dalle Accademie private.

 

 

Gli esami si tenevano ogni tre anni, sotto la supervisione dei dignitari inviati dal governo centrale. Poi gli Esami Metropolitani, che si svolgevano in tre giorni nella capitale, erano basati, come quelli di primo grado, sui Classici confuciani, ed erano tenuti da alti funzionari come i Grandi Segretari o gli Accademici Hanlin.

 

 

Successivamente, si erano ammessi all’Esame di Palazzo che confermava le prove precedenti e classificava i candidati in gruppi secondo il merito. I vincitori di questa prova ricevevano il titolo di Studioso Introdotto. I primi nella graduatoria divenivano subito membri dell’Accademia Hanlin, e potevano aspirare ai massimi posti nel governo.

 

 

 

A tutti gli studiosi introdotti era comunque assicurata in generale una sicura carriera nell’amministrazione.

Altri Articoli
Viaggio su Misura Disegna Subito